La compagnia di prosa di Quattordio presenta “Niente da dichiarare?”

Venerdì 22 e sabato 23 luglio presso il palazzo Sanfront di Quattordio, con la regia di Gianfranco Trusiano, andrà in scena “Niente da dichiarare”.
E’ una commedia leggera e brillante, e pertanto non amatissima dal nostro regista, da sempre cultore del teatro “serio”, ma che avevano accettato la sfida: senza contare su un testo letterario e l’autore di peso, dedicarsi ad un “vaudeville” di comicità tutta esteriore e portare comunque al pubblico una spettacolo di qualità.
La storia ruota attorno al conte De Trivellin che deve risolvere un problema di fresco matrimonio in bianco e che coinvolgerà, loro malgrado, tutti i personaggi della commedia con tre atti di intrighi e colpi ad effetto.
Saranno tre gli atti di Maurice Hannequin e Pierre Veber.
Il costo dell’ingresso per assistere allo spettacolo è di 10 euro. L’ingresso avverrà fino all’esaurimento dei posti disponibili: sono gradite le prenotazioni al numero 3334252788.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email