Concerto “Sfumature di Viola in Monferrato” sabato 26 al Castello di Morsasco

Finalmente anche al castello di Morsasco riprendono i concerti: si riparte sabato 26 alle ore 21,oo.
Serata dedicata allo strumento della viola con il concerto “Sfumature di Viola in Monferrato” del Quartetto Riflessi Viola. Il Quartetto, nato al Conservatorio di Torino, è composto dalle viole Mauro Righini, Ula Ulijona, Tessa Rippo Matteis e Giacomo Indemini a cui si unisce il violoncello di Silvio Righini; Riflessi Viola ha l’intento di far conoscere la bellezza e la profondità del timbro della viola, questo particolare strumento ad arco.
Il repertorio proposto è particolarmente piacevole con incursioni nel melodramma con W.A. Mozart e P. Mascagni, nella musica sacra con G. Verdi e J.S. Bach, ed anche nella musica popolare con una danza spagnola.
L’organizzazione è del maestro Massimo Marchese, noto liutista di Alessandria.
Il concerto è a ingresso gratuito ma con preghiera di prenotazione, al fine di poter garantire il distanziamento e l’osservanza delle norme per l’emergenza Covid 19.
Per informazioni e prenotazioni telefonare al 3343769833 – castellodimorsasco@gmail.com – www.castellodimorsasco.it

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App