Alessandria Volley, Jhonny Palermo: “Per la prossima stagione abbiamo ambizioni importanti”

ALESSANDRIA – Il coronavirus ha fermato bruscamente tutti gli sport. Anche il volley è stato bloccato. Per questo motivo l’Alessandria Volley ha dovuto, per questa stagione, abbandonare i sogni di gloria. Nonostante ciò il club non si è fermato.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Nonostante le difficoltà – spiega Jhonny Palermo -, posso dire che è stato un periodo molto produttivo. Siamo riusciti a tenere costante il rapporto con tutti i nostri atleti grazie ai tele allenamenti e varie videochiamate settimanali. In questi mesi siamo riusciti a rimanere molto attivi grazie anche alla comunicazione sui social e alle varie attività che abbiamo creato e tutt’ora stiamo portando avanti. Non sarà di certo un virus a fermare l’Alessandria Volley”.

Il club alessandrino, tuttavia, pensa già alla prossima stagione.

Ad oggi – continua il dirigente – non abbiamo date certe di quando inizierà la stagione, le difficoltà nella ripartenza sono reali, ma è reale anche quello che abbiamo costruito e quello che siamo e di certo non potevamo mollare. Abbiamo deciso di metterci uno zaino in spalla e pedalare tutti insieme, perché il percorso sarà difficile è vero ma insieme ce la faremo, qualsiasi decisone venga presa dalla federazione. Gli obiettivi, come ogni anno, saranno importanti! Di certo vogliamo continuare a crescere portando avanti gli ottimi risultati che purtroppo quest’anno il covid ci ha tolto, ricordando che avevamo la C femminile prima in campionato, la D femminile in zona play off e la 1ª divisione maschile seconda in campionato, senza dimenticare gli ottimi risultati che stavamo ottenendo anche con il settore giovanile. È ancora presto per fare annunci per la prossima stagione, ma posso dire che ci saranno grandi novità perché stiamo chiudendo trattative importanti e questo farà capire come l’Alessandria Volley voglia fare bene con ambizioni importanti sia nella femminile che nella maschile. Ma a mio avviso, adesso, è ancora presto per fare rumore”.

Un’anticipazione, però, Palermo l’ha voluta dare: quella riguardante il suo ruolo. “Sarò il direttore tecnico del settore maschile e mi occuperò anche della parte marketing – conclude Jhonny Palermo -, perché penso che oltre al lavoro sul campo, ci debba essere anche un’ottima sostenibilità economica per crescere e puntare a traguardi importanti e per farlo bisogna coinvolgere aziende che sposino il nostro progetto sportivo. Credo molto nella pallavolo maschile e il lavoro con il settore giovanile, con l’obiettivo di crescere e riportare Alessandria dove merita. Ho accettato con grande piacere l’incarico che il Presidente Bernagozzi mi ha offerto di ricoprire, soprattutto perché finalmente c’è una società seria che ha la volontà di riportare in alto la pallavolo ad Alessandria”.

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App