Al Cristo si lavora per la Stralessandria

Commercianti del Cristo ancora in prima linea. Tanti gli eventi grazie ad una sinergia fra le attività, in questi giorni l’Associazione guidata da Roberto Mutti si sta muovendo per due iniziative che per la prima volta vedranno il popoloso Quartiere protagonista: Balconi Fioriti e la Stralessandria.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Proprio la storica corsa è il tema del prossimo incontro pubblico che si terrà lunedì 9 marzo alle ore 21,00 presso la SOMS di Corso Acqui 198. La serata aperta a tutto il Quartiere e sobborghi della Sud, Commercianti, Associazioni, Parrocchie, Scuole, Società Sportive,ecc ecc vedrà la presenza dei rappresentanti ICS Onlus incontrare il Quartiere per preparare un evento che per il Cristo è qualcosa di speciale per un Quartiere che non si ferma più.  Negli scorsi giorni si è già tenuto un incontro presso la sede ICS tra gli organizzatori della StrAlessandria e Roberto Mutti con Stefano Venneri.

L’Associazione dei Commercianti di Corso Acqui ha messo in campo tutte le forze per questo evento, dai servizi ai punti ristoro, ai negozi aperti per la sera del 8 maggio. Molte le novità in vista, è un’occasione unica avere migliaia di persone alla partenza in Corso Acqui.

Grande entusiasmo nel Quartiere come spiega Roberto Mutti “Dopo il bagno di folla del Carnevale e le tantissime iniziative per Marzo Donna, ci aspettano una serie di eventi in primis la Stralessandria. Siamo orgogliosi di ospitare questo evento e stiamo lavorando perché il quartiere si organizzi al meglio non solo con i servizi ma con una massiccia partecipazione. Non dimentichiamo che avremo poi la mezza maratona, anche qui Gilberto Preda ed il Cento Grigio hanno fatto qualcosa di incredibile. Poi le nostre feste Corso Acqui alla ribalta, Notte Bianca (stiamo lavorando ad una serie di personaggi e spettacoli ), Festa del Cristo, Natale, gli Eventi in Via Maggioli e Via Nenni.  Corriamo per un traguardo importante: rilanciare non solo il nostro piccolo commercio ma un territorio importante della città”.

Print Friendly, PDF & Email