Il Cristo vuole accelerare per la ripartenza

ALESSANDRIA – I Commercianti del Cristo insieme a tutto il quartiere sono uniti per accelerare la ripartenza dopo mesi di stop. Un Quartiere che si è rialzato: negozi aperti, fioriere e massima attenzione al cliente.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

In queste ore l’Associazione Attività e Commercio di Corso Acqui ha realizzato il suo nuovo logo e da oggi si chiamerà Associazione Attività e Commercio del Quartiere Cristo e punta a coinvolgere tutte le oltre 250 attività presenti sul Territorio. Un adesivo apparirà su tutte le vetrine in questi giorni.

Il Presidente Mutti e gli associati hanno fatto ancora di più cercando di avere un’identità forte; è stata presentata una richiesta ufficiale all’Amministrazione Comunale (Sindaco, Presidente del Consiglio Comunale, Vice Sindaco, Assessore al Commercio, Assessore Patrimonio e Lavori Pubblici – che si è subito attivato-), per la concessione dei Locali di Via Parri 8 ex sede della Circoscrizione Alessandria Sud all’Associazione Commercianti per riunioni.

Altra richiesta è la valorizzazione del territorio. Sono stati progettati 5 cartelli di benvenuto da installare all’ingresso del quartiere (dal Cavalcavia, da Via Maggioli, da Casalbagliano, da Cabanette, da Via Casalcermelli) con la dicitura: “BENVENUTI AL QUARTIERE CRISTO, 400 anni di Storia, Tradizioni, Eventi e Commercio, La Città nella Città”.

In questi giorni inoltre è stato sollecitato il Gruppo Amag per l’apertura di un Punto Amag/Alegas in corso Acqui. Un ufficio aperto al Pubblico con Alegas, Amag Ambiente, Amag Mobilità vista l’alto numero di utenti Amag al Cristo.

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App