Disservizio pannoloni, la Garante degli Anziani: “Problema che persiste da tempo e più pesante per chi si trova in difficoltà economiche”

Alessandria – Da un lato la Regione aveva tagliato i pannoloni nelle Rsa. Dall’altro assistiamo al disservizio a domicilio: tempi e luoghi sbagliati, le consegne saltano e sono in forte ritardo.
Gli ausili per l’incontinenza forniti dalle Asl sono fondamentali per tutelare la dignità e il benessere degli anziani non autosufficienti e per alleviare il carico economico sulle famiglie.
Anche io, nel mio ruolo ho ricevuto segnalazioni e mi sento di dover far fronte a questa problematica perché le persone fragili non possono pagare il disservizio – sottolinea la Garante degli Anziani del Comune di Alessandria, Paola Ferrari – tale disservizio persiste da tempo ed è noto al competente assessorato alla Sanità della Regione Piemonte. Il problema si fa più pesante soprattutto per chi si trova in difficoltà economiche tali da non aver alternativa rispetto attendere la fornitura pubblica”.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email