Sabato 22 giugno all’ex Taglieria del Pelo l’incontro pubblico “A trent’anni dall’alluvione di Alessandria: il punto della situazione”

Alessandria – Organizzato dalla Consulta per l’Ambiente sabato 22 giugno dalle 9 si terrà, all’ex Taglieria del Pelo, l’incontro pubblico “A trent’anni dall’alluvione di Alessandria: il punto della situazione”, evento rivolto a cittadini, comitati e associazioni all’incontro in tema di tutela del territorio, sicurezza e protezione civile.
Una proposta di approfondimento e discussione per analizzare la sicurezza idraulica della nostra città, riflettere sul rapporto storico tra Alessandria e le sue acque, individuare e reagire agli eventi metereologici che determinano le maggiori criticità; un primo incontro in cui verrà presentata una sorta di “fotografia dell’esistente” ovvero quanto è stato fatto e quanto è in programma con finanziamento, prodromo di eventi pubblici che verranno organizzati in autunno e in occasione dell’anniversario del 5 e 6 novembre 1994.
Sarà analizzata a fondo la situazione coll’aiuto di A.I.PO, Agenzia Interregionale per il Fiume PO, e della Regione Piemonte, che prenderà le mosse dalla specifica situazione locale.
Interverranno l’architetto Claudio Delponte per il Settore Urbanistica e l’architetto Antonio Maria Zappa per il Settore Opere Pubbliche e Infrastrutture. Sono, inoltre, stati invitati i rappresentanti di Protezione Civile e AIPO; moderatore dell’incontro sarà Pierluigi Cavalchini. Farà seguito pubblico dibattito.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email