A cento anni dalla nascita il Piemonte ricorda Gianni Rodari

Letture: 1

Il Consiglio regionale del Piemonte collabora alla promozione di due iniziative per ricordare la figura di Gianni Rodari, il grande scrittore per l’infanzia nato a Omegna cento anni fa, il 23 ottobre 1920.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

“Gianni Rodari è stato un grande scrittore piemontese divenuto famoso nel mondo. Tutti noi abbiamo conosciuti i suoi personaggi sui primi libri di fiabe durante gli anni dell’infanzia – afferma Stefano Allasia, presidente del Consiglio regionale del Piemonte – la sua fantasia e la capacità di immaginare ci ha arricchito. Oggi quindi siamo felici di contribuire a ricordare la figura di Gianni Rodari con un percorso che parte proprio dalla nostra sede di Palazzo Lascaris, nel cuore della Torino che lui tanto ha amato”.

Domenica 18 ottobre – all’interno della manifestazione cittadina Portici di Carta – alle 10 e alle 11 partirà da Palazzo Lascaris (via Alfieri 15 a Torino) una PASSEGGIATA LETTERARIA per le vie del centro che passerà anche dalla vicina casa editrice Einaudi che ha pubblicato alcuni dei libri più noti di Rodari. La passeggiata proseguirà tra vie, piazze e giardini per parlare di editori, teatri e giornali, accompagnata dalla lettura di alcuni testi di Rodari dedicati a Torino. Il percorso si concluderà in Piazza Savoia 6, nel cortile di Palazzo Barolo sede del MUSLI, con un approfondimento sulla collaborazione di Rodari con la Rai e i suoi rapporti con le scuole, in particolare per il progetto Inventafiabe. La passeggiata dedicata a Gianni Rodari è a cura della Fondazione Tancredi di Barolo – MUSLI, in collaborazione con il Comune di Omegna e il Parco della Fantasia e con il patrocinio del Consiglio regionale del Piemonte.

La Passeggiata letteraria dura circa un’ora e mezza e partirà due volte: alle 10 e alle 11 domenica 18 ottobre da via Alfieri 15 (Palazzo Lascaris). Sono previste massimo 15 persone per ogni gruppo. È necessario PRENOTARE la passeggiata sul sito: https://www.porticidicarta.it/passeggiate-letterarie.html

Al termine sarà possibile visitare il Percorso Libro del MUSLI (Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia), con un’esposizione di edizioni storiche rodariane edite da Einaudi conservate presso la Fondazione Tancredi di Barolo e fruibili anche tramite postazioni multimediali. La visita al museo, in piccoli gruppi nel rispetto della normativa vigente, costa € 4,00.

FESTIVAL RODARI A OMEGNA (VCO)

La Passeggiata letteraria del 18 ottobre fa parte delle iniziative collegate al Festival di Letteratura dei Ragazzi Gianni Rodari che si svolge ad Omegna fino al 25 ottobre 2020. Il Festival, giunto alla settima edizione, rappresenta un importante appuntamento dedicato alla letteratura per ragazzi e l’occasione per promuovere e premiare i migliori autori di albi illustrati, fiabe e filastrocche, romanzi, racconti per ragazzi.

Venerdì 23 ottobre a Omegna si svolgerà la cerimonia di premiazione del Festival. Info: www.festivalrodari.it     www.rodari2020.it   www.rodariparcofantasia.it

Print Friendly, PDF & Email