“Goccettina, la storia di una molecola d’acqua” che volle esplorare il mondo diventa un audiolibro

ALESSANDRIA – Goccettina, la storia di una molecola d’acqua diventa audiolibro: è ora disponibile gratuitamente anche on line sul nuovo sito di AMAG Reti Idriche (https://amagretiidriche.it/goccettina-corso-interattivo-con-audiolibro/). 

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Racconta il viaggio all’interno del ciclo dell’acqua, unendo il rigore scientifico al linguaggio della narrazione e delle immagini. Goccettina vive in prima persona tutti i fenomeni fisici e chimici di questo straordinario elemento e ci mostra gli effetti dell’inquinamento.

La pubblicazione del prof. Paolo Trivero (docente di fisica presso l’Università del Piemonte Orientale), con illustrazioni di Samina Anastasia Celotti, edita da Impressioni Grafiche nel 2019 e stampata con il contributo del Gruppo AMAG, si trasforma in un prezioso strumento didattico multimediale, rivolto agli alunni e ai docenti della scuola primaria.

Ognuno dei 15 audiofile (letti dal Collettivo Giugno) è accompagnato da una scheda didattica (a cura di Paolo Trivero e Fulvio Zampedri) che fornisce agli insegnanti agli alunni spiegazioni scientifiche sui termini e sui fenomeni fisici e chimici legati al ciclo dell’acqua. 

 “L’acqua – afferma Paolo Arrobbio, Presidente del Gruppo AMAG – è bene primario a cui tutti hanno diritto, ma è risorsa scarsa e limitata. A tutt’oggi più di 1 miliardo di persone nel mondo non beneficia di acqua potabile, e se un americano ne consuma ogni giorno 425 litri e un italiano w240, un abitante del Madagascar ha a disposizione solo 10 litri. Per questo il Gruppo AMAG – che tramite la sua società AMAG Reti Idriche fornisce il servizio idrico a più di 153.000 abitanti – ritiene fondamentale contribuire ad una corretta informazione e divulgazione presso le generazioni più giovani sull’origine dell’acqua, le sue caratteristiche e proprietà, e l’importanza di un suo utilizzo corretto e consapevole”.

“L’acqua è diritto fondamentale di tutti – ricorda Alfonso Conte, Amministratore Unico di AMAG Reti idriche -, ma anche risorsa scarsa, che va gestita, e utilizzata, con sempre maggior attenzione. Il nostro compito, come azienda, è portare l’acqua a casa di tutti, e fare in modo che sia acqua sicura, controllata, di qualità costantemente misurata e verificata nei nostri laboratori. Questo significa investimenti ingenti sulle reti e forte attenzione verso ogni forma di innovazione, per fare fronte ad ogni tipo di criticità, a partire dai periodi di siccità. L’obiettivo finale è che dai rubinetti delle case esca acqua utilizzabile per tutti gli usi domestici, compreso berla in tavola. Il libro del prof. Trivero, oggi anche disponibile gratuitamente sul nostro sito aziendale in forma audio, rappresenta uno strumento fondamentale di divulgazione scientifica e di sensibilizzazione delle generazioni più giovani. Puntiamo su di loro, affinché diventino adulti consumatori rispettosi dell’ambiente”.

Qualche nota metodologica: sebbene Goccettina sia rivolto ai bambini, è suggerita una lettura da parte di un adulto, sia per i il linguaggio usato e i termini tecnici, sia perché si affrontano tematiche con basi scientifiche che richiedono conoscenza e approfondimento degli argomenti.

Il testo è adatto in particolare agli insegnanti che desiderano affrontare con gli alunni tematiche scientifiche riguardanti molti fenomeni fisici, chimici e biologici sia dell’acqua che della natura, con attenzione alla sua salvaguardia.

L’argomento trattato può essere l’occasione per risvegliare l’interesse dei ragazzi per l’ambiente, che può esprimersi attraverso le più svariate espressioni quali disegni, fumetti, componimenti, filastrocche, ricerche, canti e teatro.

I file audio e le schede didattiche sono precedute da un indice ragionato che indica per ogni capitolo gli argomenti scientifici trattati. Per ogni capitolo si suggerisce una attività didattica relativa agli argomenti dell’indice. Il prof. Paolo Trivero è a disposizione per supportare l’attività didattica: paolo.trivero@uniupo.it  cell.3460941065.

Il volume è acquistabile presso la casa editrice (editoria@impressionigrafiche.it  www.editriceimpressionigrafiche.it) e presso le librerie di Alessandria, Valenza, Acqui Terme.

Il prezzo di copertina è 10 euro e il ricavato sarà devoluto all’Associazione Natura Ragazzi di Alessandria.