Ex ILVA, Fornaro: “Sostenere Conte per trovare la soluzione”

Il grave incidente nell’Acciaieria 2 di oggi, per fortuna senza conseguenze grazie al tempestivo lavoro dei Vigili del Fuoco, accresce il dubbio che da tempo ArcelorMittal si stia sostanzialmente disinteressando del sito produttivo di Taranto. ArcelorMittal sta sfuggendo alle proprie responsabilità ed agli obblighi assunti. Le condizioni poste dalla multinazionale sono inaccettabili e i lavoratori dell’ex Ilva hanno già pagato pesantemente in questi anni con la perdita di posti di lavoro e la cassa integrazione. Su questa vicenda è necessario fare tutto il possibile per tenere in attività l’azienda e continuare a produrre acciaio, nel rispetto della compatibilità e risanamento ambientale. In una fase così delicata è fondamentale sostenere il premier Conte per trovare una soluzione a una vicenda complessa i cui problemi arrivano da lontano”. Lo afferma il capogruppo di LeU a Montecitorio Federico Fornaro.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email