Concorso letterario “La penna di Napoleone”: la bella serarta della premiazione

L’antologia “La penna di Napoleone”

Marengo. Giulia Angelica Malvicini, con il racconto “Notte prima della battaglia” si è aggiudicata il primo posto nel concorso letterario “La penna di Napoleone”, riservato a giovani autori.
La vincitrice è stata premiata nella serata di ieri, 22 giugno, all’Auditorium di Marengo, dagli organizzatori Sisifo Edizioni (editrice di alessandria24.com) e Unione Giornalisti e Comunicatori Europei.
Le altre scrittrici (tutte ragazze!) premiate sono state: Anna Delfino Rossino, seconda classificata con il racconto “Un nuovo capitolo”, e, a pari merito al terzo posto, Noemi Sonia Destefanis (“Evangeline”) e Andrea Maria Cavazza (“Il fanciullo innamorato”).
La serata è stata impreziosita dalla grande musica, con le arie ispirate ai contenuti dei racconti, prima fra tutte, ovviamente, la Tosca eseguite dal Soprano Tomoko Okabe e dal Baritono Filippo Polinelli accompagnati al piano dal Maestro Umberto Battegazzore.
A premiare le vincitrici sono stati il sindaco di Pozzolo Formigaro Domenico Miloscio, in rappresentanza dell’Ammnistrazione Provinciale, il Consigliere Comunale di Alessandria Luigi Sfienti, la scrittrice Simonetta Gorsegno e Silvia Raiteri, neo eletta Consigliere Regionale.
Numeroso il pubblico presemnte che non ha mancato di apprezzare le letture proposte, tratte dall’antologia su cui sono pubblicati i racconti vincitori (reperibile a Marengo oppore ordinabile a info@sisifoedizioni@libero.it al prezzo di 5 Euro), e i brani lirici proposti e splendidamente interpretati.
Una serata dove a vincere è stata la cultura e la speranza riposta nelle gionani generazioni che affrontando un difficile tema come la costruzione di un racconto legato alla figura di Napoleone, hanno dimostrato come si possa promuovere un futuro di pace anche da un terreno di battaglia come Marengo.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email