Alessandria #davverovostra: 26.07.23 l’Assessore pentastellato Serra vota a favore dell’uso del glifosato, il M5S non vigilava?

Facciamo chiarezza: chi ha votato nella Giunta Comunale di Alessandria a favore dell’uso del glifosato?
“Siamo entrati in coalizione per fare il bene della comunità e non accettiamo certo lezioni da FdI su temi storici per i quali ci siamo sempre battuti
Così recita il comunicato stampa del Movimento Cinque Stelle dell’8 marzo 2024 (in polemica con il Consigliere comunale Emanuele Locci) dopo la marcia indietro del Sindaco Giorgio Abonante sull’uso del diserbante da molti studi scientifici giudicato pericoloso per la salute  umana,. prima permesso e poi vietato.
“La presenza del M5S in maggioranza ha permesso di vigilare sull’operato della Giunta  facendola tornare sui propri passi. Fin da questa mattina abbiamo ottenuto lo stop all’uso di glifosato per tutti gli interventi già in programma fino al 15 marzo. E la successiva modifica del sistema utilizzato per il diserbo a partire da oggi e per tutti i prossimi interventi”.
Proprio così: “A partire da ioggi e per tutti i prossimi interventi”. Sembra quasi che facciano sul serio.
Invece il sindaco Abonante in barba ai proclami degli alleati di giunta cosa fa? Cambia di nuovo idea e nell’ultimo consiglio comunale (18 marzo) dichiara che l’uso del glifosato riprende senza alcun problema.
Ed ora? Il Movimento Cinque Stelle ha smesso di vigilare?
In effetti il M5S ha un modo piuttosto particolare di vigilare dal momento che è stato proprio un esponente del movimento a votare a favore dell’uso del glifosato: in data 26/07/2023 la Giunta Comunale di Alessandria ha approvato con voto unanime il Piano di utilizzo dei prodotti fitosanitari per il controllo della vegetazione infestante per gli anni 2023-2025. In questo pano si specifica che “verranno utilizzati nelle aree urbane della città prodotti con i seguenti principi attivi: il glifosate, il flazasulfuron, il triclopir e il fluroxipir”.
L’assessore Serra Michelangelo è presente, l’ondivago sindaco Abonante invece, come altre volte, no.
Pubblichiamo, a scanso di equivoci, il verbale della seduta di Giunta.
In verità, almeno dal 2017 il Movimento Cinque Stelle denuncia (è uno dei cavalli di battaglia di Beppe Grillo) la pericolosità, dimostrata da molti studi, del glifosato e di altri pesticidi per la salute, ma l’assessore Serra evidentemente non lo sa: forse è troppo impegnato a studiare la differenza tra piste e corsie ciclabili.
Vogliamo discutere della pericolosità o meno dei diserbanti? Facciamolo, ma ognuno, almeno, si assuma la responsabilità delle proprie scelte: oppure dobbiamo pensare che, sull’altare del rimpasto, è lecito e politicamente corretto far finta di ignorare i pericoli per la salute dei cittadini?

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email