Al castello di Frassinello il 10 marzo lo spettacolo “Cose a caso” di e con Andrea Speranza nell’ambito del progetto “Colli in Circo”

Frassinello Monferrato – Per il progetto Colli in Circo di Magdaclan, che comprende “Fantasy – festival di circo contemporaneo, arte di strada e musica“ e “Mon Circo – Officina delle Arti viventi” va in scena domenica 10 marzo alle 16, “Cose a caso” di e con  Andrea Speranza.
Il castello di Frassinello Monferrato ospiterà l’evento, su prenotazione, per soli 60 spettatori.
“COSE A CASO” esperimenti di fisica, magia di prossimità e manipolazione di materie effimere a cura di Andrea Speranza
Può un esperimento di fisica diventare un effetto di magia?
Qui non saranno presentate discipline classiche di circo, piuttosto un impreciso catalogo di inusuali, nascoste o (ri)scoperte discipline L’illusionista usa gli esperimenti per guidare il pubblico verso l'inaspettato, e per questo si ispira ai saloni di sperimentazioni del XVIII e XIX secolo.
Le magie di prossimità e le sperimentazioni di fisica presenti in questo progetto sono concepite come mezzo di incontro.
Questo per togliere delle possibili sfaccettature di infallibilità e di potere del mago, così ottenendo un lato più umano in equità con gli spettatori.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

ANDREA SPERANZA, CREATORE ED INTERPRETE
Dopo aver studiato alla scuola di circo Flic di Torino nel 2007, Andrea Speranza prosegue la sua strada tra Francia, Spagna ed Italia, dove si interessa agli studi di magia in tutte le sue forme e sviluppa il suo potenziale di illusionista.
Partecipa, in quanto artista, a creazioni come: Censura diretto da J.M. Guy, R. Magro e J. Torres nel 2019, Radio Angel diretto da R. Magro nel 2019, Esche diretto dal Magda clan nel 2017, Impromptu della compagnia catalana Circ Teatre Modern nel 2014.
Ha lavorato come supporto alla creazione e come consigliere di effetti magici per varie compagnie e Nel 2022-2023 ha fatto parte della formazione “Formalisation de Projet” – FOCON, presso l’ESACTO-Lido di Toulouse.
Attualmente scrive il suo nuovo progetto di creazione COSE A CASO per spazi intimi ed insoliti e fa parte, in quanto artista, al progetto Circo de Sur a Sur, guidato da Trucacircus (Spagna) e La Grainerie (Francia). Colli in Circo MagdaClan è portavoce, dal 2016, del circo contemporaneo nel Monferrato, con eventi come “Fantasy – festival di circo contemporaneo, arte di strada e musica“ di Casale Monferrato (AL) e “Mon Circo – Officina delle Arti viventi" a Montiglio Monferrato.
Dopo 6 anni di attività nasce il desiderio di espandere il raggio d’azione e giungere così ad una fusione delle due rassegna in un unico grande progetto territoriale in Piemonte che porta ad aver uno sguardo più consapevole e critico, al valore artistico e sociale.
Così nasce Colli in Circo, un progetto In collaborazione con Piemonte dal Vivo e con il sostegno della Fondazione Crt.

Il progetto
Mon Circo nato con una programmazione a MontExpo – Montiglio Monferrato, prosegue la sua impostazione di rassegna diffusa sul territorio, già introdotta nel la sua ultima edizione, incontrando le realtà del Monferrato alessandrino dove da anni si radicano le relazioni che intesse i l Fantasy Festival, per poter rafforzare la presenza sul terri torio e quindi l’educazione all’arte del circo contemporaneo.
“Vogliamo creare – spiegano gli organizzatori – un’occasione di incontro sociale, culturale, umano e dare la possibilità al pubblico monferrino di vivere un’esperienza nuova, di guardare spettacoli di alta qualità, di trascorrere giorni all’insegna dell’arte, di tornare a casa col sorriso.
Allo stesso tempo, vogliamo far conoscere il Monferrato agli artisti e al pubblico del circo, promuovere la bellezza di questo territorio, dei suoi prodotti , delle sue colline, della sua gente.
Unire la proposta culturale alla bellezza delle colline del Monferrato patrimonio Unesco arricchisce la qualità del progetto, portando il pubblico ad assaporare la magia del circo contemporaneo immersa tra il verde delle colline.”
Un progetto che goccia dopo goccia consolida nel pubblico la curiosità verso questa realtà di circo contemporaneo.
Posti limitati a nr 60, €10 adulti  5€ bambini, prenotazione telefonica obbligatoria al numero MagdaClan 331-138 8336.

Print Friendly, PDF & Email