Olly Services: capofila tra Pmi per la fiducia nelle certificazioni

È difficile per una PMI, è complesso per un’impresa multi-tasking, ed è ancora più problematico se questa impresa opera a livello internazionale su mercati che hanno regole del gioco e di ingaggio differenti. Ma Olly Services, specialista nei servizi B2B, nello specifico negli ambiti del Facility Management, organizzazione di eventi corporate e gestione di brand, ce l’ha fatta, ricevendo in questi giorni da Bureau Veritas il Responsability Award. Si tratta di un riconoscimento nella maggior parte dei casi appannaggio delle imprese di grandi dimensioni, che è conseguenza di un impegno preciso dell’impresa ed è funzione delle numerose certificazioni ottenute nei tre ambiti fondamentali: la qualità, l’ambiente e la responsabilità sociale di impresa. Olly Services che è un’azienda specializzata nel fornire soluzioni per conto terzi e che quindi agisce in outsourcing per altre imprese, fa parte della holding NSquared S.r.l. e opera a livello europeo con sedi in Italia, Germania, Olanda e Francia. I suoi servizi spaziano dall’accoglienza, al giardinaggio, pulizia professionale, logistica, organizzazione eventi, merchandising, branding e comunicazione. Il tutto improntato a una filosofia di fondo e a un impegno del tutto originali: fornire servizi di qualità, ridurre al massimo l’impatto che queste attività hanno sull’ambiente e sulla società garantendo ai clienti standard certificati frutto di un focus qualitativo sul personale dedicato e su un rapporto positivo dipendenti-azienda
“Lavorando per enti prestigiosi che chiedono altissima qualità, – sottolinea Nicole Muratori, Direttore Operativo dell’azienda – è fondamentale creare processi che garantiscano risultati e business continuity. Per noi, è importante e critico capire i bisogni del cliente, e creare i passaggi necessari a garantire alti risultati. Tutte le aziende si vantano di qualità, ma quante la possono dimostrare? Noi consideriamo ogni certificazione come una bussola e allo stesso tempo una garanzia. Bussola perché ci aiuta a pianificare, prevedere, controllare il nostro operato. E garanzia perché i nostri clienti possono sentirsi sicuri della nostra filosofia e della nostra promessa, sapendo che tutto ciò che facciamo è certificato da un ente importante e non è autoreferenziale.”
Olly Services, che ha più di 100 dipendenti e si appresta ad aprire il nuovo head quarter di proprietà a Monte Porzio Catone, colloca le persone al centro di una strategia aziendale particolarmente attenta alla formazione ma anche alla sostenibilità (90% dei macchinari utilizzati per le attività di facility management sono elettrici, i prodotti detergenti utilizzati hanno certificazioni ambientali quali Ecolabel e particolare attenzione viene posta anche agli sprechi di packaging).
La certificazione è la chiave di lettura di questa strategia aziendale. Olly Services, che è già impegnata nell’iter per ottenere la certificazione sulla parità di genere, vanta nel settore qualità le certificazioni ISO 9001, ISO 41001, ISO 18295, nell’ambiente la ISO 14001 e nella responsabilità sociale la ISO 20121.
“Per un’azienda del nostro settore che si specializza nel fornire servizi – conclude Nasos Zacharelis, amministratore delegato – è fondamentale mettere l’uomo al centro. I servizi sono caratterizzati dall’esperienza che creiamo per i nostri clienti. Trovare le migliori soluzioni in tempo più breve possibile, anticipare le minacce, avere un approccio proattivo che porta sul campo le migliori tendenze del mercato, capire i problemi e le esigenze dei clienti, agire in linea con i valori e princìpi degli enti che serviamo. Per fare ciò, è fondamentale avere massima attenzione al lato umano. I nostri colleghi sono l’asset principale e il nostro compito è dare loro le condizioni migliori per poter svolgere il lavoro al massimo. Se noi, azienda, non serviamo bene i nostri collaboratori, come possono loro servire bene i nostri clienti?”.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email