L’Azienda Ospedaliera di Alessandria ospita l’Accademia SISET 2022 sulle Malattie Tromboemboliche

Alessandria – La SISET, Società Italiana per lo Studio dell'Emostasi e della Trombosi, ha individuato la Struttura di Emostasi e Trombosi dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, il cui Responsabile è il dottor Roberto Santi, quale centro esperto di eccellenza per lo svolgimento dell’Accademia SISET 2022 sulle malattie tromboemboliche.
Le Accademia, che si soffermeranno su tutti gli aspetti delle malattie tromboemboliche, sono corsi teorico-pratici della durata di cinque giorni (dal lunedì al venerdì) rivolte a laureati in Medicina e Scienze Biologiche vincitori di uno specifico bando della società, il cui programma è stato definito dalla struttura dell’Ospedale di Alessandria (i responsabili scientifici sono Laura Contino e Roberto Santi della Struttura di Emostasi e Trombosi) e approvato dalla Commissione Attività Formative e dal Consiglio Direttivo di SISET.
Ma la cinque giorni di corso, che sarà sia teorico sia pratico e che si svolgerà dal 28 novembre al 2 dicembre, è stato inserito anche nel piano formativo 2022 dell’ECM (Educazione Continua in Medicina) a cui possono iscriversi Medici Chirurghi e Biologi.
Come ha ricordato Roberto Santi: «Il tromboembolismo venoso, trombosi venosa agli arti inferiori in associazione con embolia polmonare, è un problema clinico di grande importanza per elevata mortalità e le conseguenze che comporta nel lungo periodo. Siamo quindi onorati di ospitare ad Alessandria questo corso finalizzato alla formazione di personale sanitario coinvolto nella gestione del tromboembolismo venoso».

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email