Verso Bertram Derthona-GeVi Napoli: parla coach Galli

Tortona – Torna finalmente a giocare tra le mura amiche la Bertram Derthona, dopo due incontri fuori casa e la pausa per la Nazionale che ha visto tra i protagonisti anche il “Nostro” Luca Severini. Domenica 27 novembre alle ore 16.00 al PalaEnergica Paolo Ferraris di Casale Monferrato è in programma l’attesa sfida contro GeVi Napoli. A presentare i prossimi avversari dei Leoni, ci ha pensato, come di consueto, il vice allenatore Massimo Galli:

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

“Torniamo a giocare in casa dopo oltre tre settimane; vogliamo riscattare le due sconfitte subìte fuori casa. Affrontiamo Napoli, che è una squadra con giocatori molto atletici e fisici in tutti i ruoli, a cominciare dai playmaker. Michineau e Howard che provengono dalla Francia, a completare il ruolo c’è Uglietti, tra i protagonisti della promozione in Serie A e riconfermato dopo la buona stagione dello scorso anno.

Vicino a loro agisce uno scorer come Robert Johnson, già visto in Italia a Cantù: è un giocatore creativo che riesce a mettere in difficoltà le difese con delle soluzioni estemporanee. Da ‘3’ scende in campo Elijah Stewart, un atleta che in questo inizio di campionato è stato tra i protagonisti di Napoli.

Come ali grandi schierano Zanotti, che conosco molto bene avendolo allenato a Pesaro, e il nuovo arrivato Davis, che già al suo esordio ha mostrato le doti di cui è in possesso. Il centro titolare è Jacorey Williams, visto a Trento: mancino, molto atletico e in grado di correre bene il campo. Il cambio è Zerini, un giocatore solido dotato di un buon tiro da tre punti”.

Per chi non potrà essere presente al PalaFerraris, la partita sarà visibile su Eleven Sport e su Eurosport2.

Tortona ha, da pochi giorni, una freccia in più al proprio arco. La società bianconera infatti, comunica di aver ingaggiato, per gli allenamenti, Mitja Nikolić ala, classe ’91 che nell’ultima stagione ha indossato la canotta dell’Urania Milano, in Serie A2.

Nato a Postumia (Slovenia) il 24 febbraio 1991, Nikolić ha mosso i primi passi nello Slovan e nell’Olimpia Lubiana, squadra con cui nel 2015 ha disputato la Lega Adriatica e l’EuroCup.

Dopo avere giocato le annate seguenti in Slovenia allo Zlatorog Lasko (Club in cui è rimasto per quattro stagioni) e al Rogaska, e in Repubblica Ceca allo Slavia Praga, Nikolić – dal 2016/17 – ha indossato le canotte di diverse squadre italiane, con l’eccezione del 2017/18, in cui ha giocato nuovamente nel paese natìo, prima al Rogaska e poi all’Helios Domzale.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Mitja ha indossato le canotte di Fortitudo Bologna, Junior Casale, dove ha avuto come allenatore Marco Ramondino che ritrova adesso a Tortona, Treviglio (in due differenti esperienze), Roseto, Verona e Urania Milano, affrontando numerose volte da avversario la Bertram Derthona nel campionato di Serie A2.

(Foto: Derthona Basket)

 

Print Friendly, PDF & Email