“Giovani, famiglia e società” Incontro della Federazione Donne di Pace

“Il Ruolo dei Giovani nella Famiglia e nella Società” è il tema del webinar che si terrà sabato 26 novembre 2022 alle 12:00 ora italiana, organizzato dalla Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo (WFWPI). Interverranno: Sumina Lam, da Hong Kong; Mardilyn B. Garcia, dalle Filippine; Cintia Nabi Cabral, dal Portogallo; e Sharon Kabubi, dal Regno Unito. Modereranno l’incontro Kefilwe Lebepe, Responsabile del Team dei Giovani Professionisti della WFWPI e Sunhwa Marchan.
I giovani professionisti di tutto il mondo svolgono un ruolo attivo nella costruzione e nello sviluppo della pace, facendo sentire la loro voce per un cambiamento positivo, per la coesistenza e l’armonia. I giovani sono i costruttori del futuro dei loro Paesi e del mondo. In questo webinar la Federazione desidera concentrarsi sul ruolo dei giovani nella famiglia e nella società, per contribuire ad una cultura della comunità. I relatori condivideranno storie di successo, di buone pratiche e processi decisionali che hanno affrontato efficacemente le grandi crisi in varie aree delle responsabilità della vita.
Presentando la manifestazione, Elisabetta Nistri, presidente della sezione italiana della WFWP, ha
affermato che “la Federazione delle Donne riconosce l’importanza del ruolo della gioventù contemporanea come risorsa del futuro ed è impegnata a sostenere e a incoraggiare le ragazze ad assumere posizioni di responsabilità, mantenendo e coltivando le loro peculiari caratteristiche femminili”. Ha inoltre spiegato che “tramite gli uffici della WFWP presso l’ONU di Ginevra e di Vienna si organizzano periodicamente corsi formativi d’internship, attraverso i quali le giovani possono affacciarsi al mondo della diplomazia e delle relazioni internazionali”. Ha proseguito osservando che molti ragazzi si sentono schiacciati dalle crisi emergenti e perdono fiducia nel futuro e il coraggio di mettersi in gioco. Altri invece hanno la voglia e la forza di reagire, come con le manifestazioni ‘No alla guerra!’ e ‘Proteggiamo il pianeta!’. “Questo entusiasmo è ammirevole” ha rimarcato, aggiungendo che “bisogna ascoltare seriamente il loro grido ragionare insieme per vedere come passare ad azioni concrete. Le decisioni sono da prendere congiuntamente, perché i giovani saranno coloro che erediteranno il risultato delle scelte d’oggi”. Al termine della presentazione ha spiegato che la Federazione propone da tempo dei corsi formativi anche nelle scuole, per sostenere i ragazzi nella formazione di un carattere equilibrato, maturo e responsabile.
La WFWP è un’Organizzazione non Governativa presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite, in associazione con il Dipartimento d’Informazione Pubblica e sostiene e promuove gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Inaugurata nel 1992 dalla dott. Hak Ja Han Moon, è presente in 119 Paesi e quest’anno celebra il suo trentesimo anniversario di fondazione.
Si propone di favorire la piena realizzazione delle legittime aspirazioni dell’universo femminile, per contribuire a una concordia duratura a livello personale, famigliare e sociale. Promuove la cultura della pace; l’integrazione culturale; il sostegno delle popolazioni in via di sviluppo e la tutela dei diritti umani, in particolare delle donne.
Link di registrazione: https://www.wfwp.org/events/wfwpi-webinar-for-young-professionals-role-of-youth-in-
family-and-society-2

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email