Inaugurato il monumento “Nascere non basta”

È stato inaugurato questa mattina il monumento “Nascere non basta”, realizzato dal giovane artista tortonese Edoardo Gagliotti e posizionato dinnanzi all’ingresso del palazzo comunale in corso Alessandria, che intende ricordare il drammatico periodo in cui la Città ha dovuto affrontare la pandemia di COVID-19, nella primavera 2020, ma soprattutto la forza con cui la Tortona ha saputo reagire, riuscendo a fare fronte a inedite sfide quotidiane.
La cerimonia a cui ha partecipato anche il Prefetto di Alessandria Francesco Zito, è proseguita con la consegna da parte del Sindaco Federico Chiodi di un riconoscimento simbolico a tutte le associazioni, enti, privati e singoli volontari che si sono prodigati a sostenere le iniziative attuate dal Comune per aiutare i cittadini più in difficoltà e supportare l’attività dei sanitari impegnati in prima linea a contrastare la diffusione del virus.
A tutti loro, ancora una volta, il ringraziamento dell’Amministrazione comunale.
Print Friendly, PDF & Email