Polo logistico Pam-Panorama di Alessandria: Palazzo Rosso proroga la sospensiva all’autorizzazione a richiedere il permesso di costruire

Alessandria – In attesa della pronuncia del TAR sul procedimento autorizzativo del Polo Logistico del Villaggio Europa la Giunta, riunitasi venerdì 9 settembre, ha deciso di prorogare la sospensione dell’esecutività della delibera di Piano esecutivo convenzionato, per ulteriori 9 mesi.
“Durante la campagna elettorale uno dei punti fermi era batterci per impedire l’insediamento del polo logistico al Villaggio Europa. Oggi con questa ulteriore scelta , ribadiamo la necessità che il Tar esprima un giudizio in merito alla procedura precedentemente autorizzata.
In base ai provvedimenti oggi adottati, al momento non sarà possibile il rilascio del permesso di costruire e l’inizio dei lavori del polo logistico Pam Panorama presso il sito individuato dalla precedente Giunta Cuttica”.
Con queste parole il Sindaco di Alessandria, Giorgio Abonante, commenta la proroga approvata oggi in Giunta.
Con questo atto viene prorogata per ulteriori 9 mesi l’esecutività della delibera con la quale la Giunta precedente aveva approvato, il 16/6/2022, il piano esecutivo convenzionato, che di fatto consentiva la presentazione della richiesta di permesso di costruire e conseguentemente l’inizio dei lavori.
Con il provvedimento oggi adottato non sarà quindi possibile procedere nell’iter di avvio dei lavori, in attesa del pronunciamento sui ricorsi da parte del TAR.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email