Sgombero Casa delle Donne: Emanuele Locci (capogruppo FdI) durissimo col Sindaco Abonante

Durissima presa di posizione di Emanuele Locci, capogruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio Comunale di Alessandria, in merito all’accordo raggiunto dal Sindaco di Alessandria Giorgio Abonante per ottenere lo sgombero dell’immobile abusivamente occupato da “non una di meno” in “cambio” dell’acquisizione dello stabile da parte del Comune di Alessandria e la successiva riassegnazione del medesimo alla stessa associazione appena sgomberata.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Questa la dichiarazione affidata da Locci ai social media:

“GRAVISSIMO! Il Sindaco di Alessandria garantisce alle abusive dette “non una di meno” attraverso un documento scritto di acquisire ed assegnare a loro l’immobile abusivo da cui sono state appena sgomberate. Mi ero illuso che fosse corretto ma in realtà Giorgio Abonante prende impegni che non gli competono e che non può mantenere: 𝗹𝗮 𝗟𝗲𝗴𝗴𝗲 𝗮𝘁𝘁𝗿𝗶𝗯𝘂𝗶𝘀𝗰𝗲 𝗮𝗹 𝗰𝗼𝗻𝘀𝗶𝗴𝗹𝗶𝗼 𝗰𝗼𝗺𝘂𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗹𝗮 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗲𝘁𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗶𝗻 𝗺𝗮𝘁𝗲𝗿𝗶𝗮 𝗱𝗶 𝗮𝗰𝗾𝘂𝗶𝘀𝘁𝗶, 𝗮𝗹𝗶𝗲𝗻𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶, 𝗽𝗲𝗿𝗺𝘂𝘁𝗲 𝗲 𝗰𝗼𝗻𝗰𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗶𝗺𝗺𝗼𝗯𝗶𝗹𝗶𝗮𝗿𝗶.”

Vedremo come andrà a finire questa brutta storia: tutto lascia prevedere che la vicenda sia tutt’altro che conclusa.

Una brutta patata bollente per il neo-sindaco.

Print Friendly, PDF & Email