Draghi si è dimesso, si va verso le elezioni politiche anticipate

Questa mattina il Presidente del Consiglio (ormai ex) Mario Draghi si è dimesso. Dopo un passaggio alla Camera piuttosto breve e formale, è salito al Colle dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Dopo mezz’ora di colloquio è stato dato l’annuncio delle dimissioni.
Il governo resta in carica per il disbrigo degli affari correnti.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Foto: notizie.it

Print Friendly, PDF & Email