“Scavalcamontagne”: un’idea originale per un teatro itinerante di qualità

Un’idea originale, un itinerario fatto di spettacolo, ma anche di scoperta di paesaggi incantevoli.
Un gruppo di artisti in cammino tra Monferrato, Langhe ed Entroterra Ligure per portare musica, canto e teatro.
Così si presenta «Scavalcamontagne»,  un’originale forma di teatro itinerante, tra arie d’operetta e brindisi spumeggianti.
Gli artisti protagonisti del progetto arrivano là dove le piccole comunità risiedono, attraverso un cammino lento, passo dopo passo, su per le colline, seguendo un’ideale linea fatta di luoghi incantevoli, parole e melodie.
Il programma alterna tre commedie musicali: «Una vedova allegra» dall’operetta di Franz Lehar, «Una Cin Ci Là», dall’operetta di Carlo Lombardo e Virginio Ranzato, e «Ricette e sinfonie», ispirato ai racconti del giallista Manuel Vàzquez Montalbàn sul commissario gastronomo Pepe Carvalho, e a ricette di Tognazzi sull’intrigante accostamento fra cibo ed eros. In scena il soprano Irene Geninatti Chiolero, gli attori e cantanti Daniela d’Aragona, Danilo Ramon Giannini, Claudio Pinto e il pianista Stefano Nozzoli.
Ancora fino al 15 luglio, quando questa singolare compagnia itinerante avrà percorso oltre 400 chilometri di sentieri attraversando due regioni fermandosi in 28 comuni: gli spettatori-camminatori possono accompagnare i trasferimenti, in un simpatico trekking da un paese all’altro, oppure assistere unicamente agli spettacoli.
Ieri, abbiamo partecipato alla tappa di Roccaverano, dove, oltre a degustare l’ottimo cibo e l’inimitabile robiola, gli artisti hanno intrattenuto il pubblico sotto l’antica torre, con famose arie di operetta.
Momenti di spettacolo veramente piacevoli e, fatto da non trascurare, di ottima qualità, hanno allietato un pubblico numerosissimo e divertito: il teatro nella sua forma forse più remota e autentica, quando gli attori, nel medioevo, si esibivano sulle pubbliche piazze resuscitando l’antica tradizione greca e romana.
Quindi, se ne avrete l’occasione, non perdetevi le prossime tappe di “Scavalcamontagne”.
Informazioni: www.scavalcamontagne.comscavalcamontagne@gmail.com, 338/599.84.84, 389/246.71.20

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email