Asl Al: la dottoressa Federica Grosso nuova responsabile della Struttura Mesotelioma

Alessandria – Federica Grosso è la nuova Responsabile della Struttura Mesotelioma ASL AL.
In provincia di Alessandria, e in particolare l’area di Casale Monferrato, presentano da tempo un’incidenza molto elevata rispetto a quella nazionale di Mesotelioma maligno della pleura e del peritoneo e per questo motivo fin dal 2013 ASL AL e AO AL furono incaricate di definire e formalizzare un progetto unitario di assistenza e ricerca sul mesotelioma in accordo con l’Università di Torino. La SSD Mesotelioma di ASL AL è subentrata all’attività dell’Unità Funzionale Interaziendale Mesotelioma (UFIM), e attualmente opera, in accordo con le linee guida della Rete Oncologica Regionale, per la presa in carico globale dei pazienti per la patologia del Mesotelioma. Dal 2021 la nuova Struttura Mesotelioma è collocata, per l’ambito assistenziale, nel Dipartimento Medico ASL AL e, per l’ambito della ricerca, nel Dipartimento Interaziendale Funzionale Attività Integrate Ricerca e Innovazione (DAIRI) ASL AL – AO AL.
Una nomina, quella della dottoressa Grosso, che accelera l percorso di sviluppo della Struttura ASL AL che è impegnata nella creazione di un percorso di cura sempre più attento nel fornire risposte ai bisogni di salute del territorio.
Quarantanove anni, Federica Grosso è laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino e specializzata in Oncologia presso il medesimo ateneo ha maturato una competenza estremamente qualificata nell’ambito dello studio e della cura del mesotelioma e dei tumori rari. Dopo aver lavorato presso la Struttura Tumori Mesenchimali dell’adulto all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, è dal 2009 in Alessandria, presso l’Azienda Ospedaliera SS Antonio e Biagio e Cesare Arrigo. Dal 2018 è Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale di Mesotelioma della stessa Azienda Ospedaliera.
“La dottoressa Grosso già da tempo collabora con gli specialisti dell’Ospedale Santo Spirito di Casale – ha sottolineato il dg dell’Asl Al Luigi Vercellino – questa nomina conferma la qualità della collaborazione instaurata e il suo profilo professionale andrà a supportare con forza il percorso di riconoscimento a Irccs per le Patologie Ambientali e il Mesotelioma.”

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email