Il leader di Italexit Paragone arriva ad Alessandria per Costantino: “Vincenzo alternativa concreta alle giunte precedenti”

Alessandria – Fra i vari big della politica arrivati ad Alessandria, oggi è stato anche il giorno di Gianluigi Paragone, leader di Italexit, a sostegno del candidato sindaco Vincenzo Costantino, definito persona capace, volenterosa e che si è fatta partendo dal basso.
Prima dell’incontro pubblico, avvenuto sabato pomeriggio, stamane il ritrovo è stato davanti al Teatro Comunale, simbolo, secondo Paragone, di quel che non va ad Alessandria.
“Uno dei luoghi simbolo del degrado di Alessandria – ha sottolineato il leader di Italexit – trovo un disordine totale qui, buchi nelle strade, capannelli di extracomunitari. Credo ci sia una responsabilità enorme da parte delle amministrazioni che hanno governato Alessandria nelle giunte precedenti. Destra e sinistra, ma le cose qui in città sono rimaste le stesse. Vincenzo Costantino è la proposta concreta, è un gioco palla a terra, per usare una metafora calcistica. Non dobbiamo dare illusioni, dobbiamo fare le cose per bene, per tornare a rimettere in ordine questa città.”

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email