Elettori italiani residenti all’estero: presentazione della domanda per il diritto di voto entro il 17 aprile

Alessandria – In occasione delle prossime consultazioni referendarie, le cui date di svolgimento sono fissate per domenica 12 giugno 2020, gli elettori italiani residenti all’estero potranno esercitare il diritto di voto in Italia, presentando domanda entro e non oltre il 17 aprile 2022, alla rappresentanza diplomatica o consolare di residenza, utilizzando l’apposito modulo predisposto dal Ministero degli Affari Esteri e reperibile anche sui siti consolari.
La richiesta può essere trasmessa alla rappresentanza diplomatica o consolare tramite invio postale o telematico, o consegnata a mano unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore.
Facsimile domanda per l’esercizio del diritto di voto in Italia scaricabile dal sito Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali: https://dait.interno.gov.it/documenti/circ-dait-029-servelet-08-04-2022-all1.pdf

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Print Friendly, PDF & Email