Grande successo al Cristo per il primo evento post lockdown

ALESSANDRIA – Il Quartiere Cristo riparte dagli eventi ed anno dopo l’ultimo il Carnevale torna ad essere protagonista attraverso un progetto di valorizzazione del territorio. Piazza Campora (zona 14) ha ospitato per la prima volta Il “Mercatino dell’Antiquariato” con l’organizzazione dell’Associazione Attività e Commercio Quartiere Cristo, il patrocinio della Città di Alessandria e la collaborazione dei residenti.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Sono stati oltre 50 gli stand di qualità  giunti da ogni parte del Piemonte e anche dalla Liguria posizionati nelle 3 piazze a cura del Consorzio EuroFiva 2000 di Asti.

Sino dal primo mattino moltissime persone hanno preso parte all’evento, trasmesso anche in diretta streaming sui social che ha visto alle ore 10,30 un simbolico taglio del nastro alla presenza della Presidente dei Commercianti Silvana Sordo, del Vice Mario Ruvolo, della Consigliere Raffaella Ferretti, degli assessori Cherima Fteita, Maria Roggero, Pier Vittorio Ciccaglioni e Giovanni Barosini oltre ai consiglieri Ezio Castelli e Giuseppe Bianchini.

Buona la prima con code di auto e molta gente a piedi già al mattino, che è aumentata notevolmente ancora di più con il passare delle ore tra la soddisfazione non solo degli organizzatori ma anche dei residenti che hanno apprezzato la voglia e la partecipazione dell’associazione dei Commercianti che ha scelto Piazza Campora per ripartire.

Il tutto si è svolto in sicurezza. Oltre 14 volontari dell’Unac, l’unione Nazionale Arma Carabinieri, hanno vigilato tra i presenti con la massima attenzione alle mascherine e distanziamenti.

Ha funzionato tutta la macchina organizzata nel primo evento dopo uno stop di oltre un anno. Soddisfatti anche i commercianti che per l’occasione hanno prolungato l’orario di apertura anche in pausa pranzo. Il Cristo riparte in sicurezza e lo fa ancora una volta con un successo che ha richiamato centinaia di persone e valorizzato un’area importante come Piazza Campora e l’intera zona.

Ora l’Associazione non vuole fermarsi- si lavora a ripetere l’esperienza a giugno con un doppio appuntamento in Piazza Campora e al Centro Dea in attesa della Notte Rosa di luglio in Corso Acqui.

Proprio in occasione del mercatino, l’assessore ai lavori Pubblici Giovanni Barosini ha annunciato che entro l’estate Piazza Campora  sarà sistemata con importanti interventi tra la soddisfazione dei residenti che più volte hanno sollecitato per le numerose buche proprio sulla piazza.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Intanto su iniziativa del Gruppo Giovani dei Commercianti del Cristo, martedì mattina si terrà il sopralluogo presso il Punto D di Via Parini con i tecnici del Comune per verificare la riapertura della sala Musicale per i Giovani del Quartiere.

Print Friendly, PDF & Email