L’Alessandria cala il tris.

Nel test-match contro la Folgore Caratese, squadra che milita nel girone A della serie D, l’Alessandria va a segno tre volte in una decina di minuti ed archivia la pratica già nella prima frazione di gioco.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

A segno Mora, Mustacchio e Celia, con la squadra che offre buone indicazioni a Mister Longo. Con Casarini, Parodi, Frediani e Crisanto in tribuna, l’Alessandria schiera essenzialmente l’undici che ha giocato contro la Pro Patria con la sola aggiunta di Prestia. Un 3-4-3 che cambia nella ripresa passando di fatto  ad un 3-4-1-2 con l’ingresso di tutti i giocatori in lista a disposizione di Longo. Dentro Crosta, Chiarello, Di Quinzio, Cosenza, Macchioni, Rubin e Podda, con il risultato che non cambierà più fino al triplice fischio del Signor Daniele di Trapani.

Alessandria- Folgore Caratese 3-0 

Marcatori: 21′ pt Mora, 23′ pt Mustacchio, 29′ pt Celia

Alessandria: Pisseri (1’st Crosta), Bellodi, Di Gennaro (1’st Cosenza), Prestia (1’st Macchioni), Mora (1’st Chiarello), Giorno, Bruccini (19’st Podda), Celia (1’st Rubin), Mustacchio, Stanco (1’st Di Quinzio), Arrighini. All. Moreno Longo

Folgore Caratese: Pizzella, Bini, Derosa, Marconi, Ciko, Kaziewicz (25’st Buono), Macrì, Cozzari (1’st Troiano), Valagussa, Di Stefano (16’st Tronco) Ngom. All. Emilio Longo

Arbitro: Sig. Virgilio Daniele di Trapani

Assistenti: Sig. Claudio Gualtieri di Asti e Sig. Filip Sergiu di Torino

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

 

Di seguito, una selezione delle migliori immagini della partita.

 

Print Friendly, PDF & Email