Cantiere Amazon, forse un cedimento strutturale

ALESSANDRIA – Sembrerebbe esserci stato un cedimento strutturale dietro la tragedia che è costata la vita ad un operaio nel cantiere dove sorgerà lo stabilimento alessandrino di Amazon.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La prima ipotesi formulata ieri sarebbe che la trave non fosse stata fissata ad un pilastro portante bensì erroneamente alla parete verticale prefabbricata. La parete, ovviamente, non è in grado di reggere il peso di una soletta e sarebbe collassata sotto il peso del calcestruzzo che veniva gettato.

Oggi verranno recuperate le parti collassate in modo da confermare questa ipotesi altamente probabile.

Print Friendly, PDF & Email