Sconfitta indolore per la Bertram Derthona. Al PalaOltrepo passa Bergamo

VOGHERA – La Bertram Derthona cade nuovamente in casa. Questa sera, infatti, sul parquet del PalaOltrepo ha avuto la meglio la Withu Bergamo per 62-73. Si tratta di una sconfitta (la settima) che, però, non porta conseguenze perché – lo ricordiamo – i Leoni sono già qualificati alla fase a orologio o come prima o come seconda in classifica.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Coach Marco Ramondino per iniziare la gara si affida a Jalen Cannon, Luca Severini, Lorenzo D’Ercole, Bruno Mascolo e Jamarr Sanders.

Gli ospiti sono subito in vantaggio dopo pochissimo e già alla fine del primo quarto le percentuali al tiro non lasciano dubbi. Bergamo, infatti, ha una percentuale elevatissima al tiro da 3 punti. Cosa che non ha il Derthona. Alla sirena, infatti, gli ospiti conducono con un sonoro +12 sul punteggio di 15-27. Nel secondo quarto Bergamo continua ad insistere ma il Derthona reagisce molto bene accorciando, alla sirena, sul -5 sul punteggio di 36-41.

Al rientro in campo si è vista completamente un’altra partita. Molto più agguerrita su entrambi i fronti. Alla sirena del terzo quarto, infatti, la differenza di punti è praticamente uguale a quella che ha rimandato le squadre negli spogliatoi. Il tabellone segna 50-56. Nel finale, però, Bergamo accelera concludendo la gara sul +11.

Il prossimo appuntamento per i ragazzi di Coach Marco Ramondino sarà domenica in trasferta per il derby contro la JB Monferrato.

Bertram Derthona-Withu Bergamo 62-73 (15-27, 36-41, 50-56)

Tabellini:

Derthona: Sackey ne, Cannon 17, Gazzotti 2, Ambrosin 7, Tavernelli 4, D’Ercole 5, Graziani ne, Mascolo 15, Severini 3, Sanders 9, Romano ne, Morgillo. All. Ramondino

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Bergamo: Da Campo 6, Bedini, Parravicini ne, Seck ne, Vecerina 10, Jones 12, Masciadri 2, Easley 13, Pullazi 20, Zugno 10. All. Calvani

Print Friendly, PDF & Email