Acqui: conclusa la terza edizione del progetto “Orientiamoci”

Per molti studenti delle scuole superiori giunti all’ultimo anno scegliere la propria strada dopo il diploma, che sia intraprendere il primo lavoro o il giusto indirizzo universitario, non è semplice, soprattutto quando si hanno dubbi e domande e non si sa a chi rivolgerle.
Da questa esigenza è il nato il progetto ORIENTIAMOCI, una giornata dedicata all’orientamento post-diploma che domenica 28 febbraio si è svolta in diretta online, dalle h.10 alle h.18.30, sulle pagine Instagram e Facebook del progetto. Un’attività culturale proposta dall’Associazione Bimbinfesta, presieduta da Sonia Grasso, e ideata da Nicole Alice Masieri, responsabile del progetto.
L’obiettivo è quello di orientare e informare i ragazzi in procinto di terminare la scuola e scegliere il proprio percorso di vita, attraverso le voci e i racconti di ragazzi poco più grandi che condividono in prima persona le esperienze universitarie e lavorative.
Per adeguarci alle esigenze del momento l’evento, che si svolgeva in presenza, si è fatto digitale con modalità di partecipazione gratuita.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

I 17 relatori, che con grande dedizione si sono resi disponibili ai ragazzi per tutto il giorno, hanno potuto raccontare le loro esperienze e i percorsi lavorativi, dando la possibilità ai giovani studenti di fare domande live. Il tutto è stato gestito tramite un’innovativa piattaforma di streaming online che, grazie alla regia di Mattia Muscatello, ha permesso agli ascoltatori di partecipare attivamente alla diretta.
La progettazione e la realizzazione di ORIENTIAMOCI online è durata circa un anno, con incertezze e paure per la situazione di emergenza sanitaria in corso che poteva compromettere l’intero progetto. L’edizione speciale ha sorpreso tutti, debuttando con un enorme successo: più di 500 persone sintonizzate hanno commentato interagito durante tutta la giornata. Oltre la soddisfazione del team, Orientiamoci online ha vinto la sua battaglia contro il Covid. Un ringraziamento speciale va al Leo Club Acqui Terme che ha reso possibile, tramite la propria partnership, l’acquisto della piattaforma di streaming.

È possibile continuare a seguire nuove le iniziative e conoscere da vicino i ragazzi che fanno parte del progetto, seguendo la pagina Facebook Orientiamoci e il profilo Instagram orientiamoci_2021.

Print Friendly, PDF & Email