A Valenza arrivano i cassonetti per i rifiuti UNI 11686. È la prima città del Piemonte a utilizzarli

VALENZA – Con i soldi che cittadini di Valenza versano con la Tari, Amv Igiene Ambientale ha acquistato 140 cassonetti per la raccolta di carta e di multimateriale che saranno posizionati nel mese di dicembre nel concentrico di Valenza, portandoli ‘più vicino agli utenti’. Ogni cassonetto costa 134,80 euro oltre Iva. Se usati in modo corretto consentiranno di fare risparmiare ai cittadini di Valenza 100-200mila euro di costi di smaltimento ogni anno. Per usarli è sufficiente guardare il colore del coperchio e le indicazioni sulle etichette conformi UNI 11686:2017. Il Comune di Valenza sarà il primo in Piemonte ed uno dei primi in Italia ad adottarli.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Quelli con coperchio blu saranno riservati per imballaggi in carta e cartone ben schiacciati, mentre quelli con coperchio giallo saranno destinati ad imballaggi in plastica, metallo e tetrabrik (si possono mettere anche i piatti e i bicchieri in plastica monouso). 

I nuovi cassonetti non dovranno essere utilizzati per altri rifiuti: indifferenziata, oggetti in plastica o metallo (giocattoli, utensili di cucina, accessori), elettrodomestici, ingombranti e non sono da usare per tutti quei rifiuti che non erano imballaggi, altrimenti il risparmio sarà compromesso. Il risparmio è così calcolato: ogni cassonetto tiene 1100 litri con un peso specifico di 0,1, quindi ogni svuotamento è in media di 110 kg.. Si tratta, pertanto, di 16 tonnellate la settimana che si trasformano in 800 tonnellate all’anno che, a fronte di un costo di 160 euro a tonnellata fanno 128.000,00 euro.

Ringrazio innanzitutto per l’impegno che sta profondendo l’amministratore di Amv Srl, Roberto Contotto, insieme al personale di Amv Igiene Ambientale – dice il Sindaco di Valenza, Maurizio Oddone –. L’intento è anche quello di fare capire che quando vengono bruciati i cassonetti non bruciano i cassonetti di Amv o del Comune, ma i cassonetti dei cittadini di Valenza. Sotto questo aspetto, come è stato sottolineato al Prefetto di Alessandria, l’Amministrazione Comunale perseguirà ovunque e comune sia possibile atti di vandalismo criminale come quelli che si sono avuti recentemente”.

Print Friendly, PDF & Email