Alle 18 un Consiglio Comunale aperto sul coronavirus. Diretta streaming su questa pagina

ALESSANDRIA – Oggi alle 18 trasmetteremo in streaming su questa pagina il Consiglio Comunale aperto della Città di Alessandria. L’ordine del giorno prevede una discussione sui temi legati all’emergenza coronavirus e interverranno anche il direttore dell’Azienda Ospedaliera Nazionale di Alessandria Giacomo Centini, il Direttore dell’Azienda Sanitaria Locale Valter Galante ed il Presidente del Consorzio Servizi Sociali di Alessandria Gianni Ivaldi.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

In questi giorni – annuncia il Presidente del Consiglio Comunale Emanuele Locci – non si può fare altro che parlare di Covid-19 e guai a uscire fuori tema o qualcuno è pronto a riprenderti “ma con il virus in giro ti permetti di parlare d’altro?”. Ognuno racconta le sue storie personali, le sue teorie su cosa sta accadendo, le sue statistiche basate su “autorevolissime” fonti. C’è chi si diletta a riportare i dati più o meno ufficiali, chi invece si spinge a interpretare liberamente i numeri o le dichiarazioni di qualche esperto per sostenere le sue posizioni, chi immancabilmente ne deve fare una questione di scontro politico perché chi ha una casa diversa dalla propria deve essere sempre e comunque un incapace. È in casi come questo che io preferisco tacere e provare a fare un po’ d’ordine, con imparzialità e trasparenza, come è mia abitudine. Per questo ho convocato un Consiglio Comunale aperto, oggi alle ore 18, che potrà essere seguito via streaming oppure visto successivamente sul canale YouTube del Comune di Alessandria. Parteciperanno il direttore dell’Azienda Ospedaliera Nazionale di Alessandria Giacomo Centini, il Direttore dell’Azienda Sanitaria Locale Valter Galante ed il Presidente del Consorzio Servizi Sociali di Alessandria Gianni Ivaldi. Come Presidente del Consiglio Comunale questo è lo strumento a mia disposizione per dare una corretta informazione ai miei concittadini, invitare le massime autorità in campo sanitario e sociale del nostro territorio a parlare personalmente e pubblicamente della situazione legata all’emergenza Covid-19, in diretta, senza filtri, con la possibilità di intervenire per i rappresentanti dei cittadini cioè i consiglieri comunali eletti”.

Print Friendly, PDF & Email