Successo a Casale per il primo webinar sul diabete

CASALE MONFERRATO – Sabato è stata la Giornata Mondiale del Diabete e a Casale Monferrato c’è stato il primo incontro in streaming per parlare della patologia. 

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Il webinar è stato organizzato da Luca Servato, che ne era anche il moderatore, insieme ad altri diabetici.

Luca Servato Siamo soddisfatti – spiega Luca Servato perché è stato un momento per condividere le nostre esperienze di diabetici e, soprattutto, abbiamo potuto chiedere consiglio a dei professionisti altamente qualificati nel settore. Alla riunione hanno partecipato all’incirca una ventina di persone in totale. È la prima volta che abbiamo avuto questa idea e siamo riusciti a realizzare il progetto in meno di 24 ore. Direi che è quindi stato un ottimo risultato. Dal prossimo anno partiremo sicuramente prima”.

Molti gli argomenti trattati dagli esperti. “Sono intervenuti il Dott. Bargero (diabetologo, ex primario dell’Ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato), la Dott.ssa Giordano (biologa nutrizionista) e la Dott.ssa Martino (psicologa e psicoterapeuta) – prosegue Servato -. Si è spiegato cos’è il diabete, perché è importante prevenire la malattia ed avere una certa continuità assistenziale, quali potrebbero essere le conseguenze in un soggetto diabetico nel contrarre il covid, perché c’è stata un’esplosione di casi di diabete in quest’ultimo periodo, perché l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale nella gestione della patologia, qual è l’esempio tipo di giornata alimentare ideale. Inoltre si sono dati suggerimenti per mangiare la pizza o i dolci, si è consigliato come spiegare ai bambini la diversità e quali sono gli aspetti emotivi nell’adulto che deve accettare la malattia. I partecipanti hanno fatto interessanti domande sulla gestione del diabete, sulle conseguenze nell’uso di alcune tipologie di farmaci, sull’alimentazione e non per ultimo su come avere un adeguato supporto psicologico”. 

L’evento, però, non vuole essere un una tantum ma darà il via a diversi appuntamenti di approfondimento.

Proseguiremo con la trattazione di questi temi – conclude Luca Servato – poiché l’evento ha suscitato interesse. La prossima volta partiremo, però, prima. Chi è interessato può contattarci al 370/3623334”.

Il video si può rivedere sulla nostra pagina Facebook oppure al fondo in questa pagina.

Print Friendly, PDF & Email