ASSEFA Alessandria ODV protagonista di “Storie da ricordare – Grandi imprese e solidarietà ai tempi del Coronavirus”, volume che racconta l’impegno contro il Covid-19

ALESSANDRIA – Decathlon, LG, Edison, Zucchetti, i sindaci di Brescia, Palermo, i ministri Costa e Spadafora, la Comunità diSant’Egidio, l’Avis, la Croce Rossa Italiana, l’Unicef e moltissimi altri: ASSEFA ALESSANDRIA ODV è in ottima compagnia, nel libro “Storie da ricordare – Grandi imprese e solidarietà ai tempi del Coronavirus”.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

 Il volume, realizzato a scopo benefico, unisce diverse storie d’imprenditori, di associazioni e di persone che hanno deciso di mettersi a disposizione per contrastare la lotta contro il COVID, con la finalità di dare una mano all’ambiente, fortemente in bilico negli ultimi anni; i proventi serviranno a costruire aree verdi destinate agli alberi.

Anche ASSEFA ALESSANDRIA ODV ha deciso di aderire all’iniziativa, contribuendo ai contenuti del volume con un testo dal titolo “Nessuno si salva da solo. Nemmeno a migliaia di chilometri di distanza”, curato da Rosanna Viotto ed Elena Giordano, che racconta come la pandemia abbia stretto ancor di più i rapporti tra Italia e sud India, creando un legame di solidarietà che ha attraversato il pianeta. Sono stati i responsabili indiani di ASSEFA a trovare, pur in una situazione estremamente delicata anche per il loro territorio, parole di speranza per la popolazione italiana, nei mesi di marzo e aprile fortemente scossa dalla furia del Covid-19.

ASSEFA ALESSANDRIA ODV è l’unica associazione piemontese presente nel volume, unitamente ad A.R.N.A. Associazione di Ricerca Neuroscientifica per l’Apprendimento.

L’iniziativa della realizzazione del libro prende vita dall’impegno di Associazione Valentia, realtà presente dal 2017 a Vibo Valentia, composta da un cospicuo numero di ragazzi che da anni dona il proprio tempo per aiutare chi ne ha bisogno, attivandosi per il sociale, principalmente nel Meridione, in una delle regioni più martoriate dell’intera Penisola. Obiettivo primario: fornire sostegno fisico e psicologico a chi ne ha bisogno, aiutando le persone che vivono in condizioni economiche disagiate e precarie.

“La lotta al COVID-19 non è terminata, ma Storie da ricordare – Grandi imprese e solidarietà ai tempi del Coronavirus – afferma Anthony Lo Bianco, presidente dell’Associazione Valentia – vuole essere un messaggio di speranza, un progetto innovativo nato dalla voglia di sostenere l’ambiente attraverso la solidarietà e che vede la partecipazione, a scopo benefico, di aziende e associazioni umanitarie di importanza nazionale. L’intero ricavato ottenuto dalla vendita del libro servirà per costruire, nelle zone più colpite d’Italia, veri e propri Parchi: aree verdi ricche di grandi alberi che resteranno lì a ricordarci del periodo che stiamo attraversando”.

“È sempre molto emozionante – commenta Franco Giordano, Presidente di ASSEFA ALESSANDRA ODV -vedere come siamo tutti legati da un filo invisibile fatto di solidarietà, valori comuni, speranza, che attraversa la penisola da nord a sud, dal Piemonte alla Calabria, dall’Italia all’India. Forse sarà proprio muovendo da esperienze come questa – un libro che racconta le ‘buone pratiche’ del Paese – che potremo ricostruire ciò che il Covid-19 avrà nel frattempo distrutto”.

Con la prefazione del giornalista Ismaele La Vardera e la conclusione del giornalista Michel Dessì, “Storie da ricordare – Grandi imprese da ricordare ai tempi del Coronavirus”, 270 pagine a colori, è edito da Valentia Edizioni e può essere acquistato al prezzo di 20 euro sulla piattaforma on line https://www.charitystars.com/product/storie-da-ricordare-grandi-imprese-e-solidarieta-ai-tempi-del-coronavirus-it

Print Friendly, PDF & Email