Conte: “Multe fino a 1.000 euro per chi non indossa la mascherina all’aperto. Serve rigore per evitare ulteriori restrizioni”

ROMA – Tanto tuonò che piovve. Dopo giorni di annunci, ecco l’ufficialità: “Multe fino a 1.000 euro per chi non indossa la mascherina all’aperto. Serve rigore per evitare ulteriori restrizioni”. Lo ha annunciato durante una conferenza stampa il Premier Giuseppe Conte.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Le mascherine bisogna portarle sempre con sé quando si esce di casa, e bisogna indossarle sempre, a meno che non ci si trovi in situazioni di isolamento – ha detto Conte -. Dobbiamo essere più rigorosi, per evitare nuove misure restrittive per le attività commerciali. Abbiamo una forte raccomandazione per i cittadini: in famiglia bisogna mantenere la distanza, per proteggere i nostri familiari, amici. Le relazioni amicali e familiari sono i casi in cui più si diffonde il contagio. Lo Stato non può però entrare nelle abitazioni private. Se dismettiamo questo senso di responsabilità andremo in difficoltà. I protocolli nelle fabbriche e negli uffici continuano a essere in vigore. Da domani saranno in vigore queste norme. La tutela della salute deve essere al primo posto. Con quello tuteliamo anche il tessuto produttivo”.

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App