Al via i corsi musicali del Casella di Novi Ligure

NOVI LIGURE – Grande fermento all’Istituto Musicale “Alfredo Casella” di Novi Ligure per le iscrizioni ai nuovi corsi che riprendono nella nuova sede di via Verdi 37 (ex caserma Giorgi).

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Alle materie di insegnamento presenti già da anni come il pianoforte, la chitarra classica e elettrica, il basso elettrico, il canto classico e moderno, le classi di violino, violoncello, flauto e batteria si affiancano altri strumenti: arpa, tromba, clarinetto, saxofono e contrabbasso. I ragazzi iscritti ad arpa inizieranno il loro percorso musicale sull’arpa celtica, strumento propedeutico di facile approccio di dimensioni ridotte, passando dopo qualche anno su quello classico con il meccanismo a pedali. La celtica si presta per i primi anni allo studio di brani di facile esecuzione e di immediata soddisfazione. La tromba è uno strumento musicale appartenente alla famiglia degli ottoni, il suono squillante la rende affascinante al pubblico di ogni età. Il clarinetto fa parte degli strumenti a fiato più tradizionali: un timbro inconfondibile in grado di sorprendere l’ascoltatore. Il saxofono è inserito nella famiglia dei legni poiché, nonostante il corpo dello strumento sia normalmente di metallo (spesso di ottone, motivo per cui viene talvolta impropriamente inserito tra gli ottoni), ha tra i suoi antenati il flauto ed il clarinetto da cui ha ereditato la struttura (il suo inventore l’ha creato partendo dalla forma del clarinetto basso) ma non il materiale; inventato nel 1840, ha avuto una grandissima e veloce espansione in moltissimi generi di musica grazie alle sue doti di espressività e duttilità; è presente in quasi tutti i generi musicali moderni. Il contrabbasso è lo strumento più grave della famiglia degli archi, in orchestra ha raramente una funzione solistica per via del suo suono estremamente basso. Ha però una funzione indispensabile nell’amalgamare i suoni e dare sostegno agli strumenti acuti ed è lo strumento che, di solito, tiene il basso armonico della melodia dell’orchestra.

Le finalità primarie dell’Istituto Musicale “Alfredo Casella” sono stimolare, promuovere, coltivare e diffondere la cultura musicale. La musica rappresenta una disciplina formativa importante per l’individuo e come tale, ancora e soprattutto nel mondo odierno, troppo spesso teso a false profondità, alla fretta e alla disgregazione dei valori, può confermare la sua funzione fondamentale. I percorsi musicali opportunamente strutturati che vengono proposti agli allievi consentono una vasta possibilità di scelta: l’ampia ed elastica organizzazione didattica ed un corpo docente professionalmente qualificato offrono l’accesso a vari indirizzi, calibrati su diversi interessi, obiettivi, attitudini e livelli di preparazione richiesti.

I Corsi Individuali per la conoscenza dei singoli strumenti spaziano dall’indirizzo più “classico” a quello più “moderno” basandosi sul livello di ogni allievo. I Corsi Collettivi completano l’offerta formativa e possono essere utilizzati, a seconda delle necessità e degli obbiettivi di ogni allievo, come importante completamento delle lezioni individuali oppure in maniera indipendente, rappresentando in ogni caso un momento di aggregazione e soddisfazione musicale per gli utenti.

Uno dei punti cardine dell’Istituto Musicale “Alfredo Casella” rimane la Propedeutica Musicale (Musica e Gioco per bambini in età prescolare) per bambini dai 3 ai 6 anni, un corso che permette ai piccoli di avvicinarsi alla musica imparando, attraverso il gioco, le prime e principali nozioni musicali che daranno loro modo di scegliere e studiare uno strumento conoscendo le loro caratteristiche.

Si ricorda che l’Istituto Musicale “Alfredo Casella” ha una sede staccata a Vignole Borbera.

Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere alla segreteria dell’Istituto Musicale “A. Casella” sito in via Verdi, 37 (ex caserma Giorgi) a Novi Ligure dal lunedì al venerdì orario 17.00 – 19.00 oppure ai recapiti telefonici 0143 323160, 347 6564484. Le iscrizioni sono aperte da giovedì 24 settembre, dal 24 settembre incontri preliminari con i docenti e dal 1 ottobre 2020 inizierà il nuovo anno di musica insieme!

Considerando l’attuale situazione determinata dal covid-19 è possibile, rispetto allo scorso anno, apportare modifiche organizzative e di inizio lezioni

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App