Perosi e il Perosi Festival di Tortona ancora protagonisti al Teatro Carlo Felice di Genova

TORTONA – Sarà presto ufficializzato il programma della stagione autunnale del Perosi Festival 2020. Nell’attesa di scoprire tutti gli appuntamenti, il sacerdote compositore tortonese continua ad essere celebrato in tutta Italia all’interno della rassegna che sta prendendo, a tutti gli effetti, una piega nazionale.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Grazie alla collaborazione tra gli organizzatori del Festival e diverse prestigiose realtà musicali italiane, infatti, Lorenzo Perosi e Tortona, la sua città natale, già nell’estate sono stati protagonisti di due grandi eventi: il “Concerto per Genova” del 31 luglio, durante il quale l’Orchestra del Teatro Carlo Felice ha eseguito in anteprima il primo movimento della Suite Genova firmata dal Maestro Perosi e il 40° Concerto sinfonico di Ferragosto trasmesso dalla Rai in cui il Maestro Andrea Oddone e l’Orchestra sinfonica Bartolomeo Bruni di Cuneo hanno portato il messaggio profondo del brano perosiano “Elegia”.
Il prossimo 18 settembre, la musica di Lorenzo Perosi torna sul prestigioso palco del Carlo Felice di Genova per la prima esecuzione integrale in epoca moderna della Suite Genova. L’Orchestra sinfonica sarà diretta da Donato Renzetti in un concerto che celebrerà il 250° anniversario della nascita Beethoven, oltre alla figura di Lorenzo Perosi, finalmente accostata ai grandi della musica classica.
Un risultato ottenuto grazie agli sforzi del Perosi Festival e di tutti i firmatari del Protocollo d’Intesa “Perosi60: Tortona città della musicache ha permesso la riscoperta del grande compositore e la valorizzazione del suo territorio d’origine e del ricco patrimonio culturale che custodisce.”, sono le parole del direttore artistico Don Paolo Padrini. “Ci onora inoltre la grande considerazione che presso l’illustre teatro genovese sta avendo il nostro Perosi, ringraziando soprattutto l’opera importante del Sovrintendente Claudio Orazi, dei suoi collaboratori e la maestria dell’Orchestra e del Coro del Teatro Carlo Felice.
L’ampia offerta e l’eccezionale qualità offerte gratuitamente al pubblico nel corso di questi anni ha portato a Tortona visitatori provenienti da tutta Italia che hanno potuto apprezzare anche il territorio e le sue eccellenze.
Il cammino di Perosi e della sua musica continua, uscendo dai confini della sua città natale ed emozionando il pubblico in tutti i più importanti “templi” della musica classica. Anche la nuova stagione del Perosi Festival, che prenderà il via in ottobre, sarà caratterizzata da ospiti di fama internazionale che raggiungeranno Tortona, ma anche da eventi dislocati in importanti città italiane. Un’opportunità di crescita unica per Tortona, ormai riconosciuta come “città della musica” e casa di Lorenzo Perosi.
Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App