Philippe Daverio, il cordoglio di Vittoria Poggio

TORINO – “Sapeva creare suggestioni acute e mai banali, uomo di grandissima cultura in campo storico e artistico celebre anche per le sue lectio magistralis che lo hanno portato a scalare la classifica dei più grandi divulgatori e pensatori contemporanei”. Così l’assessore regionale alla Cultura Vittoria Poggio, commenta la scomparsa del celebre storico e critico d’arte Philippe Daverio.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

L’inflessione tradiva le sue origini francesi ma era innamorato dell’Italia tanto da definirsi lui stesso un super italiano. Lascia questa vita terrena un grande intellettuale e un uomo di grande intelligenza, che utilizzava anche l’ironia come strumento per divulgare il sapere”.

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App