Ddl Zan, domani in Alessandria una manifestazione di protesta

ALESSANDRIA – Domani mattina alle 11:30 in Piazzetta della Lega si terrà una manifestazione di protesta contro il ddl Zan organizzata da Fabrizio Priano, Alessio Abbinante e Alessandro Traverso.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Per gli organizzatori questa legge è “liberticida oltre che anticostituzionale (artt. 19 e 21 della nostra Costituzione)” perché ai condannati per «discriminazione per orientamento sessuale» sarà tolta la patente, sarà revocato il passaporto e ogni altro documento valido per l’espatrio, sarà tolta la licenza di caccia e scontata la condanna, dovranno osservare il coprifuoco, rientrando a casa al tramonto.

Per questo motivo gli organizzatori chiedono se “in caso di approvazione del testo, sarà possibile per chi gestisce una palestra vietare, a un uomo che si sente donna, l’ingresso nello spogliatoio delle donne? Sarà possibile per un genitore chiedere che il figlio non partecipi ad attività scolastiche inerenti temi sensibili sulla sessualità se sono realtà che gravitano nel mondo cosiddetto Lgbt? Sarà ancora possibile per un sacerdote insegnare la visione cristiana del matrimonio? Sarà possibile dire pubblicamente che la pratica dell’utero in affitto è un abominio o dirsi contrari alla legge sulle unioni civili?”.

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App