Ricordo di un amico: Gian Paolo Calligaris, creatore delle Edizioni dell’Orso

Gian Paolo Calligaris nasce a Quattordio, i libri sono la sua vita tanto da creare una Casa Editrice propria: Edizioni Dell’Orso, nonché un periodico, tuttavia il suo obiettivo è sempre rivolto all’aiuto del prossimo
La lettura è il suo punto di forza: fin da piccolo scartabella giornalini, s’interessa di quanto gli succede attorno, trovando nella lettura un compagno fedele.
Gian Paolo, proprio grazie a quest’intensa passione, riesce ad essere assunto in una delle principali librerie di Torino, quindi amplia la sua professione nel mondo della cultura, con la distribuzione di carta stampata, un modo per conoscere il miglior mondo della cultura.
Ha l’occasione di tornare nella sua terra, in questo frangente presenta ai lettori La settimana, un periodico per raccontare, con la massima trasparenza, gli eventi importanti sullo sfondo politico – culturale alessandrino.
Contemporaneamente fonda, in Alessandria, le Edizioni Dell’Orso, una Casa di tutto rispetto, soprattutto nell’ambito della Provincia, con importanti testi volti allo sviluppo del territorio, non solo in ambito strettamente locale.
I titoli in catalogo sono ragguardevoli, in particolare i saggi trovano motivo di disquisizione sulla nostra Alessandria, sulla sua terra quale fulcro principale dei contenuti editoriali.
Il sostrato di Gian Paolo è rivolto al volontariato, in particolare si sofferma sulla fascia più debole delle persone, s’interessa per l’AIDO, ovvero la donazione di Organi.
L’altro obiettivo a cui tine parecchio è l’accrescimento, per dir così, a 360° dell’Associazione Diabetici, in particolare nella nostra zona.
Egli è, ancor più, conosciuto per il SUNIA, collabora con il Sindacato nell’intento di trovare un accordo per la gestione della Casa, anzi di tutte le case, dove le discussioni fra inquilini, piccoli proprietari sono sempre dietro l’angolo; proprio su questo tema
ha collaborato con un noto periodico alessandrino.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Franco Montaldo

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App