Lino Pettazzi (Lega): “Per ora nessuna decisione sul candidato sindaco del centro destra a Valenza: Forza Italia eviti fughe in avanti a mezzo stampa”

VALENZA – “Quella di Forza Italia mi pare francamente una ‘fuga in avanti’, a meno che naturalmente non ci sia stato un fraintendimento mediatico”. Così Lino Pettazzi, sindaco di Fubine e parlamentare della Lega alla Camera dei Deputati, commenta le voci relative al candidato sindaco del centro destra a Valenza, alle elezioni comunali che dovrebbero svolgersi il prossimo 20 settembre, con eventuale ballottaggio due settimane dopo.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

“Leggo che Forza Italia – sottolinea l’on. Pettazzi – afferma di aver diritto ad esprimere il candidato, ma nessun accordo ufficiale è stato al momento definito, e rilasciare dichiarazioni a mezzo stampa senza che sia stata raggiunta nessuna intesa non mi pare il modo più corretto di procedere”.

Tutto da rifare dunque? “La Lega – precisa Lino Pettazzi – è di gran lunga il partito del centro destra con il maggior consenso popolare, a livello nazionale come nell’alessandrino. Siamo i primi a desiderare, per Valenza come per altre città che andranno al voto, una soluzione unitaria e condivisa con tutto il centro destra, che possa riportarci tra qualche mese alla guida della città dell’oro. Riteniamo però che la scelta del candidato sindaco debba essere definita attraverso una riflessione condivisa, da parte di tutti gli alleati di centro destra, e non attraverso estemporanee dichiarazioni ai giornali”.

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App