Il For.Al è pronto per ripartire in sicurezza

Prevenzione e sicurezza sono le parole d’ordine del For.Al che in questo periodo caratterizzato dall’emergenza sanitaria da Covid-19 ha provveduto a porre in essere tutte le misure necessarie a tutela dei propri dipendenti e, conseguentemente, anche degli allievi quando sarà tempo di fare ritorno nei locali delle agenzie formative.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Tutti i locali delle quattro sedi (Alessandria, Casale Monferrato, Novi Ligure e Valenza) oltre a quelli della direzione generale di Alessandria, nel corso di un fine settimana, sono stati oggetto di una sanificazione speciale, attuata con tecniche d’avanguardia, da parte di un’azienda certificata mentre la totalità dei dipendenti è stata sottoposta ai test sierologici, con prelievi avvenuti direttamente in azienda, che fortunatamente hanno dato esito negativo.

Al rientro nelle varie sedi inoltre, gli allievi troveranno tutte le misure necessarie per la loro sicurezza, tra le quali, agli ingressi, i dispenser per la sanificazione delle mani.

“Per For.Al la sicurezza e la salute dei dipendenti sono stati una priorità – dichiara la Presidente Enrica Bosio – e abbiamo ritenuto buona prassi sottoporre tutti a test sierologico, che ha dato esito negativo per la totalità del personale. A tutti i dipendenti sono regolarmente consegnate mascherine lavabili e, dove non è possibile il distanziamento fisico, le postazioni di lavoro sono state separate con divisori in plexiglass”.

Print Friendly, PDF & Email

Powered by Live Score & Live Score App