Fubine, maltrattamenti in famiglia. Denunciato un giovane

FUBINE – I Carabinieri della Stazione di Fubine M.to (Al) in seguito alla querela presentata da una40enne di origini straniere, denunciavano in stato di libertà per maltrattamenti in famiglia il suo giovane convivente, poiché si sarebbe reso responsabile di una serie di comportamenti violenti e minacciosi nei confronti della donna a partire dal gennaio del 2017 fino ad oggi.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

In seguito all’intervento, i militari applicavano nei confronti del giovane il “codice rosso”, imponendogli di lasciare l’abitazione.

Nei giorni successivi l’Autorità Giudiziaria, subito avvisata dai militari, sottoponeva lo stesso ad una serie di limitazioni, tra cui il divieto di avvicinamento alla vittima ed ai luoghi da lei frequentati.

Print Friendly, PDF & Email