Cirio: per il Piemonte il 4 maggio è una data da confermare

Nel corso di una videoconferenza del 25 aprile il presidente Alberto Cirio ha detto che “guardiamo con speranza alla data del 4 maggio, che dovrà essere confermata perché le regole e i tempi li dettano l’emergenza sanitaria. Ecco perché questa settimana sarà cruciale per il Piemonte.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Il valore assoluto dei nuovi contagi ogni giorno è ancora importante, ma registriamo un calo di chi inizia ad ammalarsi e una costante riduzione dei ricoverati in terapia intensiva. Questo significa che il percorso che stiamo compiendo è corretto”.

Print Friendly, PDF & Email