Occimiano, denunciato un 44enne per smaltimento illecito di rifiuti pericolosi e non pericolosi

OCCIMIANO – I Carabinieri della Stazione di Occimiano, al termine di un controllo in tema di rispetto delle leggi ambientali, hanno denunciato in stato di libertà per getto pericoloso di cose, gestione illecita di rifiuti pericolosi e non pericolosi e smaltimento non autorizzato un 44enne di Mirabello con precedenti di polizia, sorpreso mentre bruciava una grossa quantità di materiale cartaceo.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

L’ispezione permetteva di accertare la gestione non autorizzata di una discarica abusiva, all’interno della quale erano impropriamente depositati materiale ferroso, rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, pneumatici usurati, batterie esauste, bombole di GPL, ossigeno, acetilene, caldaie dismesse, elettrodomestici e olii minerali esausti, in parte sversati sul suolo.

Inoltre, all’interno del cortile era presente un autocarro carico di altro materiale ferroso e rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Al termine dell’ispezione, l’area e il mezzo sono stati posti sotto sequestro preventivo, affidandone la custodia al proprietario.

Print Friendly, PDF & Email