Ticineto, una denuncia per falsità materiale

I Carabinieri della Stazione di Ticineto, a conclusione degli accertamenti svolti in seguito alla querela presentata da un cittadino di Pomaro, hanno denunciato per falsità materiale commessa dal privato, sostituzione di persona e truffa in concorso un 30enne con precedenti di polizia e una 26enne, entrambi di San Cipriano d’Aversa (CE), poiché avrebbero richiesto una voltura per la fornitura di energia elettrica, stipulando indebitamente un contratto con i dati del denunciante.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

L’ignara vittima è venuta a conoscenza dei fatti solamente quando si è vista recapitare dall’azienda fornitrice fatture non pagate per mille euro, per consumi risalenti fino al novembre 2018.

Le indagini sono tuttora in corso per capire come siano stati sottratti i dati personali del denunciante.

Print Friendly, PDF & Email