Coronavirus, nel pomeriggio apre la sala operativa della Protezione Civile regionale

REGIONE – Il Piemonte si prepara al coronavirus. Nel pomeriggio, infatti, aprirà la sala operativa della Protezione Civile regionale per fronteggiare l’eventuale emergenza.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Questo è un momento difficile – scrive il Governatore del Piemonte sulla sua pagina Facebook – ed è comprensibile e naturale che generi preoccupazione per tutti, ma è importante che ognuno di noi mantenga la calma. Tutto il sistema sanitario piemontese è vigile e sta agendo con la massima attenzione. Nel pomeriggio con l’assessore alla Sanità Icardi, il Prefetto e il sindaco di Torino apriremo a scopo precauzionale la Sala operativa regionale della Protezione Civile. Nelle scorse ore, invece, abbiamo riunito la task force regionale per fare il punto con tutti i direttori generali e sanitari degli ospedali piemontesi, i responsabili del Servizio di sorveglianza e controllo delle malattie infettive e i responsabili di 118 e Protezione civile. Continuamo a monitorare la situazione, ma ovunque sul territorio sono stati già attivati tutti i protocolli sanitari previsti a livello nazionale e internazionale per garantire la sicurezza di ognuno di noi. Vi aggiornerò nuovamente con una diretta Facebook al termine dell’incontro che abbiamo in programma alle 16”.

Print Friendly, PDF & Email