La Polizia Municipale di Tortona sgombera un appartamento in condizioni igienico sanitarie compromesse

Nel primo pomeriggio di venerdì 14 febbraio la Polizia Municipale di Tortona ha concluso un intervento, iniziato alcuni giorni fa, presso un’abitazione del centro storico cittadino dove l’occupante viveva con due cani in condizioni igienico sanitarie decisamente compromesse.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

L’operazione era iniziata in seguito ad una segnalazione da parte di alcuni cittadini che avvertivano forti odori nauseabondi provenienti dall’abitazione: dopo numerosi tentativi bonari di accedere all’interno, costantemente impediti dall’occupante, nella giornata di venerdì una squadra di agenti della Municipale, coordinata dal Commissario Fabio Traverso, ottenuta l’autorizzazione da parte del Magistrato per l’accesso forzato all’immobile, ha potuto constatare che all’interno dell’appartamento le condizioni igienico sanitarie erano ormai insostenibili.

L’occupante è stato ricoverato presso l’Ospedale di Tortona per gli accertamenti medico sanitari del caso, mentre i due cani venivano presi in custodia dai volontari del Canile di Tortona e trasferiti presso la clinica veterinaria di Serravalle Scrivia.

Print Friendly, PDF & Email