Nuovo ricorso accolto contro gli autovelox della provincia

Si è da poco conclusa l’udienza presso il GDP di Alessandria, a seguito di ricorso presentato dalla Globoconsumatori per conto di un suo associato avverso n° 4 verbali elevati dalla Provincia di Alessandria.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

L’utente, un camionista residente in provincia, aveva ricevuto i verbali che lo sanzionavano per aver presuntivamente superata la velocità consentita nei Comuni di Ovada e Castellazzo Bormida.

Tra i motivi di ricorso, venivano fatte notare la mancanza di Omologazione del sistema e la totale mancanza di chiarezza delle fotografie prodotte a giustificazione delle presunte infrazioni.

Ricordiamo che il CDS è molto chiaro in termini di omologazione (che non è sinonimo di Approvazione come già ampiamente chiarito in sede giudiziaria ed in altri procedimenti). Infatti a richiesta di presentazione di regolare Decreto Ministeriale di Omologazione, il medesimo non viene mai prodotto poiché inesistente.

Print Friendly, PDF & Email