Due anni e otto mesi per Lara Bombonati

Lara Bombonati, la foreign fighter italiana accusata di associazione con finalità di terrorismo, è stata condannata dalla Corte di Assise di Alessandria a due anni ed otto mesi di reclusione per aver fiancheggiato associazioni terroristiche di matrice islamica mentre era in Siria.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La Bombonati, che era stata arrestata a giugno del 2017, era difesa dall’avvocato Lorenzo Repetti.

Confermata, quindi, la richiesta del PM Enrico Arnaldi.

Print Friendly, PDF & Email